Ti manca poco alla pensione ma non hai un fondo integrativo? Approfittane subito!

Se ti mancano pochi anni alla pensione e non ha mai fatto un fondo pensione integrativo puoi sfruttare un interessante “loop” fiscale che di permette – a legislazione invariata – di capitalizzare un consistente risparmio fiscale. Basta avere aderito un anno prima del pensionamento e si potrà continuare a versare anche dopo fino a completare i cinque anni minimi richiesti per questo prodotto.

Uno dei grossi freni al fondo pensione integrativo per la psicologia dell’italiano medio e’ che i suoi soldi sono bloccati ed al momento del pensionamento solo il 50% può essere prelevato, mentre il resto viene trasformato in una rendita vitalizia (un pagamento mensile che serve ad integrare la pensione dell’Inps)

Pero’ c’e’ una scappatoia: se il totale accumulato nel fondo pensione e’ tale che il 70% del montante dà una rendita annuale inferiore al 50% dell’assegno sociale (che e’ di 6542 euro per il 2023) si può chiedere il rimborso totale. E questo totale come si vede dalla tabella che riporto in calce è consistente.

Cosa comporta questo: che uno può sfruttare il fondo pensione – sempre ragionando con la legislazione attuale – per ottenere un buon rendimento giocando fra la detrazione fiscale al momento della sottoscrizione (la sua aliquota marginale Irpef) e la tassazione finale del 15%.

Per costruire una simulazione ho ipotizzato l’adesione ad PIP (piano individuale pensionistico) di Cattolica Assicurazione (ora gruppo Generali)

04/12/23 Cattolica e’ stata integrata in Generali e questo prodotto non è più disponibile.

Utiizzo quindi quale esempio il fondo pensione aperto Previdenza di Allianz e partendo dal presupposto che l’investimento visto che ha una durata di pochi anni deve presentare rischi mimimi scelgo la linea obbligazionaria breve termine (tutta la documentazione è disponibile qui ALLIANZ_PREVIDENZA

Ho ipotizzato il versamento di 5 anni (la durata minima per legge del fondo) dell’importo massimo possibile: come vedete alla fine sono soldi

Per il 2024 le aliquote fiscali sono queste:

ma è un anno di transizione: dal 2025 le aliquote diventano queste:

Per semplicità uso le aliquote del 2025

Per chi vuole fare prove con lo spredsheed il foglio è questo foglio Google per fare i calcoli

Questa invece e’ la tabella che riporta gli importi che bisogna raggiungere con il fondo pensione che obbliga a convertire metà capitale in rendita vitalizia: come vedete con 5 anni di versamenti si sta abbondantemente sotto….

Limiti erogazione prestazione pensionistica 100% capitale (dal sito del Fondoenergia)

LIMITI2023
etàUominiDonne
55136.185,97158.909,87
56131.840,59154.399,89
57127.519,89149.893,24
58123.222,71145.388,46
59118.950,83140.886,99
60114.702,80136.384,69
61110.470,21131.888,96
62106.262,71127.401,69
63102.082,21122.924,52
6497.934,14118.456,35
6593.822,83114.000,47
6689.750,55109.561,15
6785.720,44105.136,71
6881.735,40100.731,18
6977.802,7496.347,13
7073.924,6691.983,49

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.